Primo Soccorso

Colpo di sole


Informazioni: 

L'insolazione, o colpo di sole, é provocata da eccessiva esposizione al sole, dovuta all'azione dei raggi solari che causa sia uno stato di ipertermia (aumento della temperatura corporea) sia uno stato eritematoso (intenso arrossamento cutaneo). Il colpo di sole é caratterizzato da:

  • mal di testa
  • vertigini
  • assenza o estrema scarsità di sudorazione.

Si manifesta anche con: eritema diffuso nelle parti esposte, formazione di bolle, eruzioni pruriginose e brucianti, arrossamento degli occhi.

COSA FARE

  • Sdraiare il bambino in un luogo fresco.
  • Aprire i vestiti e bagnare progressivamente il bambino con acqua fresca.
  • Avvolgere il bambino in panni imbevuti di acqua o se possibile riempire una vasca d'acqua fresca e farvi distendere il bambino. 
  • Se il bambino è cosciente, somministrare bevande fresche e salate a piccoli sorsi (non bevande ghiacciate).
  • In caso di situazioni importanti e gravi: CHIAMARE IL 118 e seguire con precisione le indicazioni.
  • Se dopo circa mezz'ora di trattamento refrigerante la temperatura non scende, é indispensabile chiamare un'ambulanza per il trasporto al Pronto Soccorso.

COSA NON FARE

  • Non somministrare al bambino bevande troppo fredde.
  • Non strattonare o scuotere bruscamente il bambino.
  • Non é consigliabile accompagnare al PS la persona con la propria auto, soprattutto se la giornata é molto calda e se batte il sole: il tragitto in un ambiente non attrezzato potrebbe provocare dei peggioramenti alla situazione.