Canti & Bans

Pim Pam


Ascolta la melodia: 

Pim Pam

Informazioni: 

Pim Pam è una canzone scritta nel 1964 da Robi Ronza, giornalista e scrittore italiano. Ecco cosa scrive l'autore sul suo sito:

“Pim, pam” è una canzone che ho inventato nel 1964, molti anni fa, quando la maggior parte delle vostre mamme, dei vostri papà e delle vostre maestre non erano ancora nati. Mi è venuta in mente durante un viaggio in treno. Le rotaie dei treni allora non erano continue, saldate tra loro come quelle di adesso. Tra ogni tratto di rotaia e quello successivo c’era un piccolo distacco. Perciò in treno si sentiva appunto un continuo, anche se lieve, “pim, pam”, più rapido quando il treno correva e poi sempre più lento mano a mano che rallentava. Il “pim, pam” del treno mi ha dato il ritmo e su quello, non so perché, mi sono venute le parole e una musica. Le parole si ispirano al passo del Vangelo di San Giovanni che comincia con la frase “nella casa del Padre mio ci sono molte dimore (…)”. Potete chiedere al papà o alla mamma di leggervelo: vedrete che “Pim, pam” dice in modo diverso più o meno le stesse cose, ossia che il Signore ci ha preparato una casa in cielo dove c’è un buon posto per tutti. La strada per arrivarci è impegnativa, è una strada spesso cosparsa di pietre grosse, come certi sentieri di montagna, ma è percorribile, e vale la pena di percorrerla.

Dico ancora qualcosa sulla musica, che è molto semplice. Non sono un musicista, e quindi non mi era possibile sviluppare molto il motivo che mi era venuto alle labbra. Non so nemmeno scrivere la musica. Andai perciò da una persona che sapeva scriverla, le canterellai il motivo che avevo inventato, e questa persona me lo trascrisse. In seguito lo canterellai anche a un’altra persona che sapeva scrivere la musica e questa persona pure me lo trascrisse, ma io gliel’avevo canterellata un po’ diversa. Così esistono tuttora due versioni appunto un po’ diverse della musica di “Pim, pam”, e sono tutte e due autentiche! La canzone è piaciuta, si canta ancora oggi e io ne sono molto contento. Spero che piaccia anche a voi.

TESTO:

Nella casa là sulla montagna
un camino grande grande sta,
nel camino grande grande grande
un gran fuoco fuoco fuoco va.

RIT:
Perciò pim pam, le scarpe pim pam,
di notte fan sul sentiero di pietre grosse, pim pam,
le scarpe pim pam, di notte fan sul sentiero così.

Nella casa là sulla montagna
un Signore grande grande sta,
nella stanza verde viola e bianca
tante sedie rosse e gialle ha.

RIT.

Nella casa sulla montagna
una sedia a tutti tutti da,
a ciascuno toglierà le scarpe
tutti insieme poi si danzerà.

RIT.

Nella casa là sulla montagna
un camino grande grande sta,
nel camino grande grande grande
più più fuoco fuoco fuoco va.

Perchè pim pam, le scarpe pim pam,
di notte fan sul sentiero di pietre grosse, pim pam,
le scarpe pim pam, di notte fan sul sentiero così.


Guarda i video: 


Guarda lo spartito con gli accordi: