Canti & Bans

Mah-Nà Mah-Nà / Manamanà


Ascolta la melodia: 

Manamanà

Informazioni: 

Questa canzoncina è stata usata per dare senso ad uno dei più famosi e conosciuti motivetti senza senso del mondo.

Le parole sono un insieme di frasi quasi messe senza logica, ma la spiegazione di questo testo si trova nell’ultima strofa, quando si consiglia di non usare parole a caso mentre si parla ma di dare “corpo alle parole che diciamo”. 

Il motivetto usato è conosciuto come Mah-Nà Mah-Nà, e viene associato spesso ai Muppets

In realtà l’origine di questa canzoncina è da ricercarsi proprio in Italia, all’interno di “Svezia, inferno e paradiso”, un film del 1968 diretto da Luigi Scattini, appartenente al genere “mondo movie”, una specie di documentario con voce narrante e finalità pseudo-scientifica, la cui colonna sonora fu affidata al maestro fiorentino Piero Umiliani.

Nello specifico la pellicola per adulti diretta da Luigi Scattini è un viaggio-inchiesta in Svezia, in cui si narra la sessualità del paese mostrando scambi di coppia, uso di contraccettivi per adolescenti e varie scene erotiche, ma anche l’abuso di droghe, alcolismo e il tema del suicidio. 

Per riempire in sottofondo una scena di poco più di un minuto, dove delle ragazze svedesi si recano in una sauna rimanendo vestite solo di piccoli asciugamani, Umiliani scrive “Viva la sauna svedese”, uno scat (forma di canto jazz ad imitazione di strumenti musicali usando la voce e fonemi privi di senso) interpretato dal maestro Alessandro Alessandroni (il fischio degli spaghetti western) e sua moglie Giulia.

L’importanza data a questo motivetto fu tale che non fu inizialmente neanche inserito nel disco della colonna sonora del film. La pellicola fu invece un successo, e così venne distribuita negli Stati Uniti con il nome di “Sweden Heaven and Hell”. Durante la preparazione Joseph Auslander, il direttore artistico della Marks Music, si accorse delle potenzialità del brano e lo inserì nella raccolta della colonna sonora come brano principale e, dopo averlo rimontato e allungato, lo pubblicò nel 1969 in un 45 giri con il nome Mah-Nà Mah-Nà. 

Da lì passò di successo in successo, venendo usato da alcuni varietà televisivi come "The Red Skelton Show", il programma per bambini "Sesame Street Fever" (con i Muppets, che la riutilizzarono nel proprio show nel 1975), e in Inghilterra da "The Benny Hill Show". Ad oggi non si contano le cover e le reinterpretazioni uscite.  Tra cui il nostro bans.

TESTO:

Manamanà tuttutururu
Manamanà tutturutu
manamanà tuttutturutu tururu tururu
tururutururuttutturuttu.
 
Non ho capito alcune cose di quel coso che così
la cosa che ti ha detto coso ...cosa fai lì sulla bici,
se poi dici ai tuoi amici:

Manamanà tuttutururu
Manamanà che cosa è
manamanà tuttutturutu quel coso, di un coso
che cosa mai sarà? tutturuttù

E se mi dici che cioè però ma forse non si sa, 
mi sembra quasi molto poco quindi forse più o meno 
pressapoco ti dirò:

Manamanà tuttutururu
Manamanà che cosa è
manamanà tuttutturutu quel coso, di un coso
che cosa mai sarà? tutturuttù

E se invece diamo corpo alle parole che diciamo
basta non parlare a caso e usare le parole
più sincere che abbiamo.

Manamanà tuttutururu
Manamanà così ci sto,
perchè quando ci parliamo di certo, più amici,
poi ci ritroviam tutturuttù!

 

Vedi http://www.umiliani.eu/mah-na_mah-na.html


Guarda i video: 

Muppet Show
con Elio
versione di Piero Umiliani
dal film "Svezia, inferno e paradiso"

Guarda lo spartito con gli accordi: